La Lunga Via delle Dolomiti

La pista ciclabile che da Cortina conduce a Calalzo è una stupenda passeggiata tra le Dolomiti attraverso alcuni caratteristici paesi di montagna.

Percorso

71.92 km

Durata

2 ore

Dislivello

903 m

Pendenza

1.72° max

La pista ciclabile che da Cortina conduce a Calalzo è una stupenda passeggiata tra le Dolomiti, che passa attraverso alcuni caratteristici paesi di montagna e corre sulla vecchia ferrovia che fino agli anni 60′ collegava il paese cadorino a Dobbiaco.

Partendo da Cortina, il percorso si presenta in discesa. Si tratta di un itinerario adatto a tutti, anche ai meno allenati e perfetto per una bella gita in famiglia con i bambini. La strada, infatti, non raggiunge mai una pendenza importante ma è un falsopiano costante, che conduce dai 1200 m di altitudine della Regina delle Dolomiti agli 800 m di Calalzo.

I punti panoramici sono tantissimi su tutta la valle del Cadore, dai quali si aprono degli scenari particolari e meno conosciuti, ma che meritano comunque una fermata per essere ammirati.

Non mancano neanche i punti di ristoro lungo la tratta: dal panino mordi e fuggi al ristorante tipico, sono molti i locali che si possono trovare nei pressi della pista ciclabile.

E se non sei allenato/a e non vuoi tornare in noleggio da noi con la bicicletta, da quest’anno abbiamo istituito un servizio di riconsegna delle biciclette a Tai di Cadore presso il negozio Officina 33. Al costo di 10€ a persona potrai comodamente lasciare la bici lì e tornare a Cortina con l’autobus!

Officina 33

Via Cortina, 33, 32044 Pieve di Cadore BL

tel. 0435 31122

Powered by Wikiloc

Periodo consigliato:

Da maggio a ottobre

Abbigliamento consigliato:

Abbigliamento e scarpe sportive, zaino per il trasporto dei viveri e del ricambio dei vestiti. Giacca da pioggia, maglietta di ricambio, occhiali, guanti da bicicletta e borraccia.

Età minima consigliata:

10 anni

Nome alternativo:

Percorso n.1

Caratteristiche percorso:

Family friendly

Esposizione:

Bassa

Lontananza:

Bassa

Altri itinerari:

mountain-bike-superpanorama-freeride
difficile

Super panorama free ride

Percorso super panoramico dove per le salite si utilizzano gli impianti e si pedala quasi esclusivamente in discesa, effettuando l’intero giro della conca di Cortina.

mountain-bike-pian-de-ra-spines
facile

Pian de Ra Spines

Un percorso con poco dislivello adatto a tutti, che si snoda nella piana di Fiames sulle due rive del torrente Boite.

mountain-bike-pian-de-loa
medio

Pian de Loa

Gallerie scavate nella roccia, profonde forre ed acque cristalline ci accompagnano in questo itinerario di media difficoltà.

Cosa offriamo:

Goditi fantastici percorsi in montagna, facendo un sano esercizio fisco ma senza affaticarsi più del dovuto.

Per pedalate tranquille lungo la Ciclabile delle Dolomiti l’ideale sono Mountain Bike.

Livelli di difficoltà

Facile | Capacità Turistiche (TC): Percorso su strade sterrate dal fondo compatto e scorrevole, di tipo carrozzabile.

Medio | Medie Capacità (MC): Percorso su sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o su sentieri con fondo compatto e scorrevole.

Difficile | Buone Capacità (BC): Percorso su sterrate molto sconnesse o su mulattiere e sentieri dal fondo piuttosto sconnesso ma abbastanza scorrevole oppure compatto ma irregolare, con qualche ostacolo naturale (per es. gradini di roccia o radici).

Intenso | Ottime Capacità (OC): Come sopra (BC) ma su sentieri dal fondo molto sconnesso e/o molto irregolare, con presenza significativa di ostacoli.

Estremo | Eccellenti Capacità (EC): Percorso su sentieri molto irregolari, caratterizzati da gradoni e ostacoli in continua successione, che richiedono tecniche di tipo trialistico.

Attenzione!

Snow Service non organizza escursioni né offre servizi di guida o accompagnatore.
Ci limitiamo a suggerire gli itinerari più semplici e sicuri che si possono godere con i nostri prodotti.