Un giro breve ma impegnativo, lungo una strada militare in un fitto bosco sulle pendici assolate del Pomagagnon.

Percorso

13.5 km

Durata

2-3 ore

Dislivello

574 m

Pendenza

10° max

Si imbocca la ciclabile in direzione Dobbiaco.

Terminato il tratto asfaltato, proseguiamo ancora dritti per 200 metri, per poi svoltare a destra in salita in direzione Mietres – Larieto.

Giunti in cima alla ripida rampa, suggeriamo una breve deviazione per curiosare intorno al recinto del vigneto più alto d’Europa.

La strada prosegue ora con pendenza più contenuta fra tornanti e lunghe diagonali; all’incrocio di “Cujinates” svoltiamo a destra per poi affrontare l’ultima ripidissima rampa, dove è sempre una sfida riuscire a rimanere in sella. Dopo un impegnativo tratto in discesa, ci godiamo il tratto semi pianeggiante che corre lungo le pendici della montagna, fino ad intravedere sotto di noi la sagoma del rifugio Mietres.

Una sosta sulla panoramica terrazza del rifugio per il ristoro è un obbligo.

La discesa lungo la sterrata, che segue la dismessa pista da sci, è piuttosto ripida e sconnessa soprattutto nel primo tratto.

In alternativa è possibile ritornare sui propri passi per raggiungere poi il Brite de Larieto e rientrare lungo la SR 48 del passo Tre Croci.

Punti di Ristoro:
Rifugio Mietres: Tel. 334 720 3154
Brite de Larieto: Tel. 368 700 8083

Periodo consigliato:

Da maggio a ottobre

Abbigliamento consigliato:

Abbigliamento e scarpe sportive, zaino per il trasporto dei viveri e del ricambio dei vestiti. Giacca da pioggia, maglietta di ricambio, occhiali, guanti da bicicletta e borraccia.

Età minima consigliata:

14 anni

Nome alternativo:

Percorso n. 5

Caratteristiche percorso:

-

Esposizione:

Media

Lontananza:

Media

Altri itinerari:

medio

La Lunga Via delle Dolomiti

La pista ciclabile che da Cortina conduce a Calalzo è una stupenda passeggiata tra le Dolomiti attraverso alcuni caratteristici paesi di montagna.

mountain-bike-superpanorama-freeride
difficile

Super panorama free ride

Percorso super panoramico dove per le salite si utilizzano gli impianti e si pedala quasi esclusivamente in discesa, effettuando l’intero giro della conca di Cortina.

mountain-bike-pian-de-ra-spines
facile

Pian de Ra Spines

Un percorso con poco dislivello adatto a tutti, che si snoda nella piana di Fiames sulle due rive del torrente Boite.

Cosa offriamo:

Goditi fantastici percorsi in montagna, facendo un sano esercizio fisco ma senza affaticarsi più del dovuto.

Per pedalate tranquille lungo la Ciclabile delle Dolomiti l’ideale sono Mountain Bike.

Livelli di difficoltà

Facile | Capacità Turistiche (TC): Percorso su strade sterrate dal fondo compatto e scorrevole, di tipo carrozzabile.

Medio | Medie Capacità (MC): Percorso su sterrate con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce…) o su sentieri con fondo compatto e scorrevole.

Difficile | Buone Capacità (BC): Percorso su sterrate molto sconnesse o su mulattiere e sentieri dal fondo piuttosto sconnesso ma abbastanza scorrevole oppure compatto ma irregolare, con qualche ostacolo naturale (per es. gradini di roccia o radici).

Intenso | Ottime Capacità (OC): Come sopra (BC) ma su sentieri dal fondo molto sconnesso e/o molto irregolare, con presenza significativa di ostacoli.

Estremo | Eccellenti Capacità (EC): Percorso su sentieri molto irregolari, caratterizzati da gradoni e ostacoli in continua successione, che richiedono tecniche di tipo trialistico.

Attenzione!

Snow Service non organizza escursioni né offre servizi di guida o accompagnatore.
Ci limitiamo a suggerire gli itinerari più semplici e sicuri che si possono godere con i nostri prodotti.